Lascia un commento

Che voglia di Siviglia!

  Domani apre i battenti l’annuale Feria de Abril . Si tratta della più grande manifestazione cittadina di Siviglia.

In un quartiere della periferia sud, su un terreno recintato molto esteso (circa 1.500 per 700 metri), vengono allestite più di mille “casetas”, casette di legno con tetto di telone.  Le casette variano in quanto a tipo e grandezza. La maggior parte sono piccole e private: di famiglie, gruppi di amici o imprese. É importante sapere che hanno un carattere personale e privato e vi si può accedere solo se amici o familiari ne posseggono una; ma data la grande ospitalità andalusa é molto facile che si invitino passanti e turisti.Comunque ve ne sono alcune il cui ingresso è libero. Quest’anno sono state allestite ben 1040 casette

All’ingresso dell’area dedicata alla feria, quartiere che rimarrà in piedi per una sola settimana, c’è la Portada, un enorme portone decorato nei più piccoli dettagli e abbellito da 24.000 luci. L’ispirazione della portada del 2012 è la Chiesa del Divino Salvatore.

Domani quindi il sindaco di Siviglia schiaccerà l’interruttore di accensione della Portada e fino alla mezzanotte del 28 aprile sarà un’esplosione di allegria.

Se di giorno la zona è chiusa al passaggio pedonale per le numerose sfilate di cavalli e carrozze, la sera si trasforma in un enorme parco tematico: il flamenco la fa da padrone e risuonano ovunque i passi delle sevillanas e i golpe delle chitarre che accompagnano i canti e i balli. La gente chiacchiera, mangia tapas, beve manzanilla e balla all’interno delle loro casette

Ah Siviglia…che voglia… l’ho visitata qualche anno fa, in inverno, e l’allegria composta ma avvolgente della città mi ha travolta…figuriamoci cosa sarebbe poterci andare in questa occasione!

Ma anche quest’anno sarò purtroppo lontana dalla Feria de Abril ma per essere accomunata allo spirito festaiolo sivigliano mi concederò l’ascolto del classico della musica flamenca: “entre dos aquas” di Paco de Lucia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...